Il libro ‘La Repubblica delle stragi’ presentato a Venezia dall’ANPI – 6 aprile 2019

di Antonio Beninati – I seguenti filmati sono tratti dalla presentazione del libro “La Repubblica delle Stragi 1978/1994 – Il patto di sangue tra Stato, Mafia, P2 ed Eversione Nera”. L’incontro con gli autori del libro, organizzato dal Movimento Agende Rosse, in particolare dal Gruppo veneziano delle Agende Rosse “Eddie Walter Cosina”, e dall’ANPI Sezione “Sette Martiri” di Venezia, si è tenuto a Venezia il 6 aprile 2019 a Palazzo Franchetti presso l’Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti.
Il libro è curato da Salvatore Borsellino ed ha la prefazione di Marco Travaglio. Alla sua realizzazione hanno contribuito Antonella Beccaria, Federica Fabbretti, Giuseppe Lo Bianco, Nunzia Mormile, Stefano Mormile, Fabio Repici e Giovanni Spinosa.
L’incontro è stato interamente videoregistrato. Per facilitarne l’audiovisione, i singoli interventi sono pubblicati separatamente su questa piattaforma-web. Di ognuno si dà nell’elenco successivo il nome dell’autore, il titolo dell’argomento trattato, la durata e l’URL (indirizzo della risorsa in Internet).
1. Gianluigi Placella, presidente dell’ANPI Sezione “Sette Martiri” di Venezia e coordinatore del Gruppo Agende Rosse di Venezia “Eddie Walter Cosina” : saluti e presentazione dell’intero incontro. Durata del video: 9′ c URL: https://youtu.be/zNDgMGS25JQ

2. Marco Bertelli, Direttivo Movimento Agende Rosse, presentazione degli autori. Durata del video: 12′ c. URL: https://youtu.be/cVMMkwtdNWY

3. Giovanni Spinosa, magistrato e Presidente del Tribunale di Ancona, “L’arco temporale 1978-1994, i delitti della “Uno bianca” come tappa fondamentale della destabilizzazione dello Stato”. Durata del video: 42′ c. URL: https://youtu.be/uH6uJgM_nvQ

4. Antonella Beccaria, giornalista, “La strage del rapido 904, l’arsenale a disposizione di Guido Cercola, la strategia stragista di Cosa Nostra sbarca in continente”. Durata del video: 18′ c. URL: https://youtu.be/40C7ZrgPN7I

5. Federica Fabbretti, collaboratrice Movimento Agende Rosse, “Le indagini sulle stragi di Via d’Amelio, uno dei più gravi depistaggi della storia giudiziaria italiana”. Durata del video: 26′ c. URL: https://youtu.be/Glpcdl5nY9I

6. Fabio Repici, avvocato difensore familiari vittime della mafia, “Gli omicidi Agostino-Castelluccio e Mormile, il depistaggio degli apparati come metodo per occultare i fatti e la verità”. Durata del video: 36′ c. URL: https://youtu.be/i0qHYCDLb-g

7. Salvatore Borsellino, presidente del Movimento Agende Rosse, “19 luglio 1992 – una strage di Stato, una lettera scritta il 18 luglio 2007 e rinata il 20 aprile 2017”. Durata del video: 38′ c. URL: https://youtu.be/flCifOlL7PY

Al termine degli interventi è stato proiettato il video di Angelo Garavaglia Fragetta “Nuove ipotesi sul furto dell’agenda rossa di Paolo Borsellino” – URL: https://www.youtube.com/watch?v=VXOiX…

Il libro è stato pubblicato da Paper First by Il Fatto Quotidiano in Roma nel 2018.
Riprese e montaggio dei video: Antonio Beninati, ANPI Sezione “7 Martiri” di Venezia.
Riferimenti:
Movimento Agende Rosse: www.19luglio1992.com
ANPI Sezione “7 Martiri” di Venezia: http://www.anpive.org/, e-mail: anpi7martiri@libero.it , https://www.facebook.com/ANPI-7-Marti… , https://www.youtube.com/channel/UCimv…

Autore dell'articolo: Redazione